Artigianato


ARTIGIANATO CALABRESE

Una delle particolarità della Calabria è la sua vivacità artigianale, che ha radici antiche che precedono addirittura il periodo della Magna Grecia.

È facile imbattersi, dalla fascia jonica a quella tirrenica, in botteghe artigiane che lavorano con mezzi “arcaici” qualsiasi tipo di oggetto modellabile, dal rame al legno, dal ferro alla terracotta, dal tessuto a oggetti di grande valore quali gioielli e preziosi.

Artigianato in Calabria

Artigianato in Calabria

Dalle mani degli artigiani calabresi nasce qualsiasi cosa, capolavori unici e irripetibili che nascondono il sapere millenario che ancor oggi si tramanda di generazione in generazione, ovvero di padre in figlio.

L’aspetto caratteristico dell’artigianato regionale in genere ha una caratteristica unica al mondo: non è mai mutato ne si è ammodernato.

Ancora oggi si usano oggetti antichi per le lavorazioni manuali.

Di grande pregio artistico sono da segnalare le terracotte di Gerace, o le sedie calabresi, che hanno trovato grande espansione di mercato a livello internazionale.

Vi sono inoltre grandi maestri di intaglio e di intarsio, dalle cui mani prendono forma delle meravigliose pipe, che si pongono al primo posto nella scelta di acquisto dei migliori collezionisti, sia per qualità che per estetica!

Grande risalto hanno le stoffe di questa regione, oltre ai ricami su stoffa con tecniche che vanno dal “tomolo” al più elegante e difficile ricamo a “mano libera”.

Nell’arte della lavorazione del vetro i nostri maestri non sono secondi a nessuno, anzi, si pongono nella vetta più alta dell’Olimpo accanto ai maestri di Murano, ai quali, non per presunzione, hanno tanto da insegnare! Le opere che realizzano sono uniche e rinomate.

Ancora oggi esiste quella Calabria artigiana del ferro e del rame, quella che tutto il mondo ci invidia. Non si tratta solo di modellazione della materia prima che per certi aspetti ha avuto una sorta di evoluzione “industriale”, ma di ben altro. Lavorare i metalli in Calabria non significa coniugare l’antico al moderno, ma dare forma ai metalli con la consapevolezza di essere i custodi viventi di una tradizione talmente antica che affonda le sue radici nella notte dei tempi.

Ancora nessuna visita

Articoli consigliati
SEGUICI SU FACEBOOK!